Luna Nera in Leone: La Porta per una Nuova Esistenza

NASA-dark-side-of-the-moon
Lato nascosto della Luna – N.A.S.A.

Nell’astrologia esoterica la Luna rappresenta la nostra personalità, quello che pensiamo, sentiamo e gli schemi di comportamento che abbiamo portato con noi dalla vita precedente, che sono pronti per essere purificati e trasformati. È associata a quei desideri e bisogni che hanno mostrato la loro incapacità di realizzare la nostra essenza, poiché non riflettevano la nostra qualità interiore e non ci appartenevano veramente come anima.

In questo contesto la Luna Nuova, che indica l’inizio di un nuovo ciclo lunare, è un evento importante poiché rappresenta il momento in cui il Sole illumina la parte della Luna che non vediamo mai. Ciò significa che tutti gli aspetti che normalmente teniamo nella mente subconscia verranno in superficie per chiarire vecchie situazioni e crearne delle nuove. L’energia della Luna Nuova in Leone, che si verificherà il 2 Agosto, sarà molto profonda per tutti noi.

11-forza1
La Forza – Tarocco XI di Oswald Wirth

Il Leone è segno zodiacale dell’essere umano che si conosce come individuo e che diviene consapevole di se stesso come anima. In questo segno la personalità e l’Anima si incontrano in noi e si uniscono in modo nuovo. Il Leone è associato alla carta esoterica dei Tarocchi La Forza, che raffigura una donna che tiene le fauci di un leone, addomesticandolo gentilmente. Il tema di questa carta è “Permetti alla forza di essere con te” con riferimento alla forza e alla passione dell’amore incondizionato dell’iniziato che serve l’anima. Questo significa che attraverso l’Amore, l’individuo può bruciare qualunque goccia di ambizione rimasta in lui, tutto l’orgoglio e l’interesse per se stesso che possono ancora essere presenti nel suo pensiero, nel suo sentire e nel suo comportamento. Il Leone viene addomesticato ad indicare che non combattiamo più con noi stessi e che l’Amore dell’anima, rappresentato dalla donna, si manifesterà come verità interiore.

Questa Luna, congiunta al Sole, che, dal punto di vista esoterico, è l’espressione della volontà animica, creerà una forte configurazione planetaria per supportare il processo interiore di trasmutazione alchemica. Quando parliamo di alchimia, ci riferiamo alla fusione dei diversi aspetti della personalità che generano una forte polarità interiore e un senso di separazione.

caec6df830ee2987a52b112c2afb18e8
Saturno – Lucas Cranach il Giovane

Nel cielo osserveremo Saturno (e Marte in Sagittario, a meno di 10 gradi dal Signore del  Karma e del Tempo) quadrato a Nettuno e al Nodo Lunare Sud, in quinconce (150°) con il Sole le la Luna, che formeranno a loro volta un trigono (120°) con Saturno. Saturno, che nella numerologia esoterica è associato al numero 8, ci chiede di allineare la nostra vita materiale alla nostra natura spirituale. É un pianeta che non accetta alcun compromesso e che spinge al punto in cui dobbiamo affrontare la verità interiore. Nel linguaggio del colore Saturno è associato al verde, ad enfatizzare il fatto che non possiamo più tenere alcun dolore nel nostro cuore e che dobbiamo affrontare la sua verità e seguire la via dell’Anima. Il trigono tra il Sole, la Luna Nuova e Saturno accrescerà il desiderio di un vero senso di identità, chiedendoci di vedere con onestà la realtà dell’Anima da un lato e le idee ingannevoli che la personalità ha riguardo a chi siamo o potremmo essere dall’altro. Per questa ragione Saturno può portare alla superficie le nostre paure, il senso di colpa, facendoci sentire limitati dalla situazione che viviamo, innescando un forte desiderio di svolta. La sua influenza verrà supportata dall’azione di Nettuno in quadratura, congiunto al Nodo Lunare Sud. Saremo portati a distaccarci dalle idee e dagli attaccamenti illusori della personalità e a seguire la Volontà dello Spirito, rappresentata dal Dio del Mare. Come l’astrologo Stephen Arroyo afferma, «Nettuno è associato al misticismo, al mistero, al senso di unità, allo sviluppo spirituale e all’ispirazione», e veicola un’energia che non siamo in grado di comprendere, ma a cui possiamo solo arrenderci.  Abbiamo vissuto e sperimentato le nostre fantasie e idealizzazioni in merito ad un’area specifica della nostra vita e ora siamo giunti al punto in cui dobbiamo affrontare la disillusione per incontrare una realtà più alta.

Il Nodo Sud è associato agli schemi karmici che abbiamo la tendenza a ripetere e che dovremmo abbandonare. Si tratta di un’energia yang attiva, che ci chiede di rinunciare ai desideri ed attaccamenti della personalità che non sono in armonia con la nostra vera essenza. La sua posizione a 13° in Pesci conferma che non possiamo più stare in situazioni spiacevoli e che è giunto il tempo di lasciarle andare. Il numero 13 indica un’iniziazione, simboleggia la morte e l’apertura ad un altro livello dell’essere: è la rinuncia al “nostro” modo di vivere (personalità), al passato, a chi siamo stati sino ad ora.

Quando trasmutiamo il passato e il vecchio muore senza Nessun Nome (Tarocco 13), risorgiamo dentro con un nuovo nome e una nuova comprensione di chi siamo come anima.

Nettuno e il Nodo Sud sono in quinconce (150°) con il Sole e la Luna Nuova ad 11° in Leone, congiunti all’asteroide Siva, che si trova a 12° in Leone. Il nome Siva venne attribuito in riferimento al Dio Indù Shiva, il Benevolo, poiché egli è responsabile del cambiamento inteso come distruzione dell’ego e della falsa identificazione con la forma, compresa la perdita delle vecchie abitudini ed attaccamenti, portandoli alla morte e alla distruzione. Possiede un grande potere di purificazione, che apre la via a una nuova creazione e al dispiegarsi di nuove opportunità.

Tav Resh Yud
Yeratel (Tav Resh Yud)

Nell’astrologia esoterica il Leone si riferisce alla Chiamata del Divino, è l’Amore che si manifesta come Volontà di unirsi al Piano attraverso la propria espressione creativa, e la volontà di servire, è la realizzazione del Sé Superiore.

La Luna Nuova cadrà sotto la reggenza dell’Angelo Yeratel, YUD RESH TAV, che significa “Dio che difende” ed anche definito “Partner silente”. Yeratel evidenzia il fatto che nella nostra vita siamo costantemente accompagnati dalla luce e dall’oscurità: l’Amore dell’anima e l’inganno interiore dei giochi della personalità.

Non possiamo avere due guide e, per questo motivo, egli ci ricorda che saremo sempre protetti, se seguiremo la via dell’anima e dello Spirito.

Aura-Soma Equilibrium B75
Aura-Soma Equilibrium B75

Questo angelo è associato alla bottiglia Equilibrium Aura-Soma® 75, “Segui il Flusso”, magenta su turchese. Il magenta è associato all’amore incondizionato dell’anima che scende dall’alto e che si espande in noi affinché possiamo comprendere chi siamo veramente (turchese) e poterci esprimere dal cuore in modo vero.

Si tratta di una profonda energia di riorientamento e una chiamata a seguire il flusso dell’Amore: un invito ad attraversare la porta che conduce al vostro Vero Sé, alla vostra Anima e vivere pienamente nella Luce della Sua guida.

 

“Pensi di essere vivo perché respiri?

Vergognati di vivere in modo così limitato.

Non stare senza Amore, così non ti sentirai morto.

Muori nell’Amore, e vivrai per sempre” –  Rumi

 

 

Cristiana Caria

 

 

 

 

Similar Posts

Lascia un commento

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in it.blog.cristianacaria.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi