I Numeri e i Sette Raggi di Luce

“I suoni e i colori sono tutte cifre spirituali; come i sette raggi prismatici procedono da un punto nel cielo, così i sette poteri della natura, ognuno di essi un numero, sono le sette radiazioni dell’Unità, il SOLE centrale, spirituale”. – H.P. Blavlasky Isis Svelata

7 raggiIl concetto dei sette raggi ha fatto la sua comparsa in diverse religioni e insegnamenti esoterici a partire dal 6 secolo AC, sia nella cultura occidentale che in India.

Erano considerati energie irradiate o emanate – come sette raggi o fasci di luce – dall’Assoluto, il Sole Centrale Spirituale e Universale all’origine dell’esistenza.

Lo Spirito e la materia divennero mutualmente interattivi e la forma o apparenza del sistema solare iniziò il processo del divenire, che condusse alla manifestazione di un essere finale.

Per questa ragione queste sette qualità possiedono un settuplice effetto sulla materia e sulla forma che permea tutto l’universo e hanno anche una settuplice interrelazione tra di loro.
Quale prima differenziazione della divina trinità dello Spirito-Consapevolezza-Materia, essi forniscono l’intero campo di espressione della Divinità manifesta. Nelle scritture del mondo ci viene detto che la relazione tra lo Spirito (Padre) e Materia (Madre) manifesta alla fine il Figlio, che può essere visto come l’aspetto della consapevolezza.

Lo Spirito, il Padre, il Primo aspetto della Divinità, il Fuoco che produce tutto ciò che esiste, può essere definito come la Vita, la Causa e Sorgente primaria di tutta la manifestazione. La Materia, la Madre, o forma, è l’Apparenza esterna illusoria animata dalla Vita. L’aspetto della consapevolezza, il Figlio di Dio, che è conosciuto come il Cristo Cosmico incarnato nella forma, rappresenta la Qualità della costante e impermanente interazione tra la materia e lo spirito.

Immagine dal web

Nella Bhagavad Gita viene chiamata la trinità del Conoscitore, del campo di conoscenza e della conoscenza. Il campo di conoscenza è un’apparenza o illusione e la conoscenza stessa deve essere trasmutata in saggezza.

Forma —- Mutevolezza, risposta conscia alla radiazione. Materia.

Consapevolezza di Sé —- Comprensione. Consapevolezza dell’identità. Anima.

Vita —- Immutabilità. Emanazione. Causa. Sorgente. Spirito.

  1. La sintesi della vita —————— spirito.
  2. L’unità della consapevolezza —– anima.
  3. L’integrazione delle forme ——— corpo.

Questi tre aspetti si uniscono nell’universo manifesto e nell’uomo incarnato creando sette tipi di forme qualificate, o Sette Raggi, che emergono su tutti i piani e in tutti i regni.

Nella Numerologia Esoterica i sette raggi sono strettamente correlati ai numeri così che, quando ci riferiamo ad un numero, ci riferiamo all’energia e alla qualità di quel raggio.

Vi sono tre raggi principali, a cui ci si riferisce come Raggi Primari o i Raggi di Aspetto, e altri quattro raggi che vengono definiti come i Raggi di Attributo.

I tre raggi primari di aspetto sono:

  • 1° Raggio della Volontà/Potere

Un aspetto di questo raggio è la capacità di essere portatore del coraggio della conoscenza certa nel mezzo delle difficoltà e della sofferenza.

  • 2° Raggio dell’Amore/Saggezza

Questa è la qualità della coesione magnetica che opera attraverso tutta la creazione delle forme ad ogni livello e che può attirare a sé quello che è amato.

  • 3° Raggio dell’Intelligenza Attiva

E’ l’Intelligenza della Natura, dell’uso della forma per rivelare il principio Divino.

I raggi di attributo sono:

  • 4° Raggio dell’Armonia attraverso il Conflitto.

Il suo proposito è di creare la Bellezza quale espressione della Verità, attraverso la continua mutua interrelazione tra vita e forma per costruire il piano originario contemplato dalla mente di Dio, che non è rivelato, ma che può essere contemplato nella combinazione del suono, del colore, della parola e della musica del corpo di manifestazione di questa vita.

  • 5° Raggio della Scienza e della Conoscenza Concreta.

Si tratta della Grande Vita che tocca la mente del Dio creativo.

  • 6° Raggio dell’Idealismo Astratto o della Devozione.

Questo raggio dà all’uomo la capacità di vedere la realtà dietro la forma e il desiderio di penetrare dietro la natura velata e nascosta dell’esistenza.

  • 7° Raggio dell’Ordine Cerimoniale, della Magia e del Rituale.

Questo rappresenta la capacità di unificare la qualità interiore con la forma esterna tangibile.

Alice Bailey
Alice Bailey

Alice Bailey disse: “Non vi è nulla in tutto il sistema solare, in qualsiasi stadio di evoluzione, che non appartenga ad uno dei sette raggi”.

I numeri sono simboli che esprimono il manifestarsi di queste sette energie in noi, un riflesso della consapevolezza in noi, che vuole manifestare l’energia spirituale che porta con sé.

Il lavoro di ogni essere umano è la fusione della qualità dell’apparenza per produrre la vera apparenza, a cui ci si può riferire come materia spiritualizzata.

In un’antica legge atlantidea, data ai mistici, leggiamo queste parole: “Permetti al discepolo di conoscere la natura del suo Signore dell’Amore. Sette sono gli aspetti dell’amore di Dio; sette i colori di Colui che si manifesta; sette le energie e settuplice il Sentiero verso il centro di pace. Permetti al discepolo di vivere nell’amore e all’amore nella vita”.

Madame Blavlasky e i Maestri
Madame Blavlasky e i Maestri

“La Materia è il Veicolo della manifestazione dell’Anima su questo piano dell’esistenza e l’Anima è il Veicolo ad un livello superiore della manifestazione dello Spirito e questi tre sono una trinità sintetizzata dalla Vita che li pervade tutti”. Madame Blavlasky, La Dottrina Secreta

Queste informazioni vengono approfondite del corso Fondamenta di Numerologia Esoterica. Per maggiori informazioni sul corso, cliccate qui. Per informazioni sulla programmazione del corso, cliccate Eventi/Corsi.

Similar Posts

Lascia un commento

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in it.blog.cristianacaria.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi