Che cos’è una Quintessenza?

Quintessenze Aura-Soma
Quintessenze Aura-Soma

Le Quintessenze sono essenze naturali, colorate, biologiche energizzate, composte di cristalli, erbe e piante, contenute in piccoli flaconi di plastica.

Queste essenze sono state create dall’Aura-Soma colour-care system® per supportare il nostro campo energetico nella nostra routine quotidiana.

Anche se non ne siamo consapevoli, viviamo in un mare di energia, poiché tutta la materia è luce ed energia vibranti ad una frequenza molto bassa e definita secondo un modello di coesione che produce un campo magnetico.

Uomo dei Chakra Aura-soma
Uomo dei Chakra Aura-soma

Il corpo umano è un network complesso di schemi di energia che interagiscono tra loro. Inoltre, il corpo è guidato da una serie di reazioni elettro-chimiche e l’interazione dei due campi (quello elettrico e quello magnetico) si combinano per formare quello che chiamiamo il Corpo di Luce o Aura.

Questo campo possiede varie funzioni, ma in particolare regola la quantità di energia nel nostro sistema e riflette la nostra consapevolezza. Il sistema Aura-Soma offre vari strumenti per supportare il corpo di Luce e le Quintessenze sono uno di questi.

Poiché il colore è un riflesso della consapevolezza, ogni Quintessenza si relaziona ad un raggio di colore e il colore da cui ci sentiamo attratti riflette la nostra consapevolezza ed i bisogni del nostro essere al momento della selezione: “Tu sei i colori che scegli e questi riflettono i bisogni del tuo essere”, come Vicky Wall, fondatrice ed innovatrice del sistema affermava.

La funzione delle Quintessenze è di invocare nel campo aurico umano, e specificatamente nel corpo mentale/astrale, le energie più positive del raggio di colore a cui sono associate, con lo scopo di richiamare alla manifestazione dal profondo di noi stessi le nostre qualità, attraverso l’accettazione ed il riconoscimento della nostra bellezza e qualità interiori.

Ogni Quintessenza si associa ad una bottiglia Equilibrium del set Aura-Soma dei Maestri, che è composto dalle bottiglie dalla B50 alla 64, ed ogni Maestro è associato ad un raggio di colore. Ogni raggio di colore porta con sé un’esperienza di consapevolezza, che ci viene chiesto di affrontare e realizzare.

Equlibrium B52 Lady Nada, una delle bottiglie del set dei Maestri (B50-B64)
Equlibrium B52 Lady Nada, una delle bottiglie del set dei Maestri (B50-B64)

I Maestri a cui si relazionano le Quintessenze sono esseri di luce che hanno acquisito la maestria dell’esperienza di ogni raggio di colore portandovi luce e, pertanto, una maggiore consapevolezza per la comprensione di quello che tale esperienza può portarci in relazione alla crescita di coscienza.

Ad esempio, se l’esperienza di sfida del Raggio della Consapevolezza Rosso ci tiene imbrigliati nelle tematiche di sopravvivenza, rabbia e frustrazione, il dispiegarsi positivo di questa energia sarà il radicamento, l’energia per la vita, la concentrazione ed il risveglio.

Questo vale per ogni colore scegliamo e con cui decidiamo di lavorare. La vibrazione di ogni Maestro produce certe qualità ed esperienze e possiamo utilizzare le Quintessenze quando desideriamo aprirci a portare tali esperienze nella nostra vita.

La presenza della qualità dei Maestri è molto importante perché essi agiscono come “riduttori di frequenza” dell’energia che proviene dal livello superiore. Le Quintessenze lavorano sul campo mentale/astrale poiché la nostra mente opera una grande resistenza all’aprirci a chi siamo e alla Sorgente.

Utilizzare una Quintessenza non significa avere un “Maestro in tasca”. Indica che noi desideriamo aprirci alle qualità positive e alla Consapevolezza/Colore del Raggio del Maestro e che chiediamo che ci venga portata energia dalla Sorgente  attraverso le qualità della vibrazione del Maestro con cui abbiamo deciso di lavorare.

Le Quintessenze possono essere utilizzate per aiutarvi nella meditazione, nella preghiera, nella contemplazione, nel dare e ricevere trattamenti energetici, poiché ci assistono nel connetterci con il luogo di silenzio interiore in noi stessi e ad unirsi con la Sorgente.

Qui sotto trovate il nome di ogni Quintessenza Aura-Soma e le qualità che ognuna invoca,  ne bastano solo 3 gocce sul polso…

Set dei quintessenze in fialette di vetro
Set delle Quintessenze in fialette di vetro

El Morya – Fede e Sostegno Divino

Kuthumi – Lavorare con gli Angeli e i Deva

Lady Nada – Amore Incondizionato

Hilarion – Connettersi con la Propria Verità più Profonda

Serapis Bey – Ripulire il Passato

Il Cristo – Risvegliare il Proprio Spirito

Air Comditioner delle Quintessenze
Air Conditioner delle Quintessenze

St Germain – Trasformazione

Pallade Atena – Bellezza e Creatività

Orione e Angelica – Completamento e Nuovo Inizio

Lady Portia – Misericordia ed Assenza di Giudizio

Incensi delle Quintessenze
Incensi delle Quintessenze

Lao Tsu/Kwan Yin – Compassione e Prosperità

Sanat Kumara – Tutto Quello Che Potete Essere

Maha Chohan – Guida Interiore

Djwal Khul – Servizio Dal Proprio Cuore

Santo Graal – Ricettività alla Verità Superiore

Come si usa una Quintessenza:

Mettete tre gocce della Quintessenza di vostra scelta, o vaporizzatela tre volte, sul polso sinistro, poi copritelo con il polso destro e strofinateli tra loro. Con le braccia aperte in alto offrite le energie del Raggio di Colore al mondo.

Incrociate le braccia man mano che iniziate ad avvolgere dolcemente voi stessi nel colore scelto, portando le mani verso l’interno, e passando i polsi incrociandoli sopra la corona.

Quintessenza Sanat Kumara & Venus Kumara
Quintessenza Sanat Kumara & Venus Kumara

Continuate ad aprire e chiudere le braccia man mano che scendete, in modo che i polsi si incrocino in ciascuno dei centri energetici – il terzo occhio, la gola – prima di fermarvi sopra il cuore per un attimo. Continuate a muovere le braccia verso il basso, incrociando i polsi sul plesso solare, lo Hara (appena sopra l’ombelico e un po’ all’interno), e sul chakra della radice giù, giù fino alla Madre Terra.

Finalmente portate le mani sulla parte anteriore del corpo e, dai piedi, con movimenti circolari verso l’interno, salite in alto fino alla testa per introdurre queste energie nell’aura. Inspirate la quintessenza tre volte, profondamente, nel vostro tempio (Dal Foglietto illustrativo delle Quintessenze Aura-Soma®).

Ulteriori informazioni sulle Quintessenze e sui Maestri vengono fornite nei corsi della formazione Aura-Soma. Contattatemi direttamente o consultate la sezione Eventi/Corsi.

Similar Posts

Lascia un commento

Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in it.blog.cristianacaria.com acconsenti al loro uso. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi